Home | Edizione 2016 | Oreste Castagna e Gianluigi Trovesi raccontano Fabula

Oreste Castagna e Gianluigi Trovesi raccontano Fabula

Lo spettacolo contiene, nel suo significato più intimo, rimandi etici e sociali. In scena un attore e un’attrice-grillo parlante, un racconto e la musica di Gianluigi Trovesi. Una voce neutrale lancia alcune suggestioni incentrate sui temi della virtù e dei vizi ed ispirate agli affreschi della Cappella degli Scrovegni a Padova. Ne scaturisce una suggestione provocatoria ma anche divertente: “La formica nella sua fiaba prova davvero carità verso la cicala o no?”. Da qui si snoda uno spettacolo tra il racconto di favole e le musiche di Trovesi. Uno spettacolo colmo di emozione, di grande musica e satira pungente. Le composizioni originali di Gianluigi Trovesi vogliono essere descrittive sottolineando la poesia, l’ironia, la morale del racconto.

 

urp@bg.camcom.it EspomGraphics