Home | Edizione 2016 | Massimo Lopez in concerto

Massimo Lopez in concerto

Massimo Lopez nasce ad Ascoli Piceno il giorno 11 gennaio 1952. Il suo apprendistato artistico inizia al Teatro Stabile di Genova. Debutta in teatro con "Il fu Mattia Pascal" di Luigi Pirandello, accanto ad attori come Giorgio Albertazzi e Lina Volonghi nel 1975. Lavora inoltre con Luca Ronconi e Adriana Asti. Nel corso degli anni '70 e durante i primi anni '80 partecipa a numerose rappresentazioni teatrali, tra le quali "L'anatra selvatica" di Henrik Ibsen e "Il borghese gentiluomo" di Molière. Da qui si sposta nelle sale di doppiaggio  - attività a cui si dedica per due anni - dove incontra Anna Marchesini. Il passo successivo è breve: arriva anche Tullio Solenghi e i tre danno inizio a un periodo felicemente febbrile dedito alla comicità tra esilaranti gag e brillanti battute che, dalla radio nei primi anni '80, sbarca in televisione: ed è subito un trionfale successo. A partire dal 1983 fino alla metà degli anni '90 il Trio Lopez-Solenghi-Marchesini fa ridere l'Italia intera: partecipano al varietà "Tastomatto" ottenendo grande successo. Nel 1985-1986 propongono i loro sketch anche a "Domenica in". L'anno successivo sono ospiti fissi a "Fantastico". A teatro Massimo Lopez ottiene un notevole successo con gli spettacoli "Allacciare le cinture di sicurezza" (1987) e "In principio era il trio" (1991), scritti, diretti e interpretati da Anna Marchesini, Tullio Solenghi e lo stesso Lopez. Da non dimenticare sono i trionfi conseguiti con "Helzapoppin Radio Due" e la parodia televisiva de "I promessi sposi": la rivisitazione umoristica del capolavoro di Alessandro Manzoni ottiene maggior successo dello sceneggiato originale.
Nel 1994 il sodalizio termina e il Trio si scioglie: i tre continuano le loro carriere separatamente e dalla metà degli anni '90, Massimo Lopez comincia una nuova vita come "solista. Dal 2005 ad oggi porta nei teatri di tutta Italia "Ciao Frankie", un concerto-tributo a Frank Sinatra, insieme alla Jazz Company di Gabriele Comeglio.

 

urp@bg.camcom.it EspomGraphics